Slide copertine



I MIEI LIBRI ORA ANCHE
Stacks Image pp1118_n12768_n9572


Il Palazzo d’estate, residenza estiva degli imperatori a Pechino (2005)

Molto interessante a dispetto della - e anzi forse in grazia della - folla, straripante quanto a numero e solito entusiasmo cinese. Avendo la fortuna di incappare in un giorno di cielo limpido a Pechino può essere una splendida visita. Il palazzo originale (detto la “Versailles dell’Oriente”) è stato raso al suolo dagli invasori imperialisti anglo-francesi “per dare una lezione” all’imperatore cinese, reo di aver VIETATO il LIBERO commercio dell’OPPIO. Ripeto: dell’OPPIO, commercio con cui le belve imperialiste si arricchivano a dismisura. Del vecchio Palazzo e è rimasto ben poco. Questo è stato fatto edificare a partire dal 1888 dall’ultima Imperatrice-vedova-reggente, la famosa Cixi, distruttrice della dinastia Manciù e dell’Impero. Ai ministri che le chiedevano di rinforzare la flotta militare, rispose usando i soldi per far costruire la nave in marmo che si vede a un certo punto. Una cretina di vero carattere. Dopo di lei, grazie agli dei, la Rivoluzione.
Lo slide show può ritardare qualche istante ad apparire e scorrere lentamente a causa della connessione, del device o della quantità delle foto
Per favore, aspettate, e poi caso mai avanzate o arretrate cliccando le freccette che compaiono sui lati delle immagini passandoci sopra con il puntatore

ATTENDERE LO SLIDESHOW QUI SOTTO
WAIT FOR THE SLIDESHOW HERE BELOW (can be slow depending on connection)