Slide copertine



I MIEI LIBRI ORA ANCHE
Stacks Image pp1349_n12768_n9572


Le grotte di Longmen a Luoyang (Henan)

Altro magnifico esempio (ma meno bello che a Datong) di arte ispirata in Cina dal Gandhāra, e ancora una volta dovuto alla Dinastia dei Wei del Nord, che nel 493 EC trasferirono la loro capitale da Datong, considerata periferica ed esposta ai pericoli del nord (mongoli), e Luoyang, considerata più centrale, strategica e protetta.
Le grotte sono 1350, più 750 nicchie e 40 pagode, con circa 110.000 statue. Ai lavori promossi dai Wei (iniziati nel 453) si aggiunsero quelli promossi dalla Dinastia Sui e poi soprattutto dalla duratura Dinastia Tang, in particolare nella persona della unica donna che abbia osato nominarsi imperatore, la celebre Wu Zetian, che nel 672 finanziò la Grotta detta “Del Culto degli Antenati” con il suo grandissimo Buddha (17 metri) accompagnato da protettori e Bodhisattva (ultime foto). Le sculture hanno purtroppo subito seri danni per effetto dell’umidità sprigionata dal fiume sulla cui riva sono disposte
Lo slide show può ritardare qualche istante ad apparire e scorrere lentamente a causa della connessione, del device o della quantità delle foto
Per favore, aspettate, e poi caso mai avanzate o arretrate cliccando le freccette che compaiono sui lati delle immagini passandoci sopra con il puntatore

ATTENDERE LO SLIDESHOW QUI SOTTO
WAIT FOR THE SLIDESHOW HERE BELOW (can be slow depending on connection)